Belen Rodriguez e Stefano De Martino: ritorna in auge la teoria del complotto. Ma stavolta Fabrizio Corona non c’entra, se non collateralmente. Sono trascorsi mesi ormai da quando i due fanno coppia e forse in Italia suona strano che una donna tanto navigata, adulta e desiderata come Belen stia con un ragazzo tanto più giovane, tanto da vederci del marcio.

Galleria di immagini: Belen Rodriguez, Stefano De Martino e Fabrizio Corona

La questione che unirebbe Belen Rodriguez e Stefano De Martino, secondo la teoria del complotto, è il denaro. Per i complottisti, infatti, Belen e Stefano non sarebbero davvero innamorati ma uniti dal business: insieme gli affari stanno fioccando, perché la loro immagine viene proposta a go-go per pubblicità e altro. Il ballerino sulla propria pagina Facebook si offre anche come maestro per lezioni di danza.

Ma davvero basta questo a definire che Belen Rodriguez e il suo Stefano sono uniti solo dagli affari? Certamente la soubrette avrà imparato come muoversi nel mondo dello spettacolo grazie alla relazione con Corona per tanti anni, ma c’è anche chi sostiene che le sue quotazioni siano in ribasso, perché sono in tanti a detestarla ancora per il “furto” del fidanzato di Emma Marrone. Quindi le due teorie differenti si controbilanciano e vero è pure che Belen non sarà richiamata a Amici.

Questa teoria del complotto avviene dall’esame che Novella 2000 ha operato su un’altra coppia, quella formata da Teresanna Pugliese e Francesco Monte, che stanno guadagnando dalla propria immagine di innamorati. Tuttavia, non potrebbe solo essere che i due, conosciutisi in un date show, Uomini e Donne, che molti considerano come un trampolino di lancio nel mondo dello spettacolo, non stiano godendo degli effetti collaterali che essere una coppia VIP comporta? Senza dimenticare che ogni coppia è differente dall’altra. E che solo nella propria intimità ciascuno sa cosa desidera dalla vita e da una relazione.

Fonte: Voce d’Italia.