Le tante voci di corridoio degli ultimi periodi forse smetteranno di tenere sulle spine. I giochi sembrano essere stati definiti: Belen Rodriguez, Gianni Morandi e Massimo Ranieri condurranno la prossima edizione del Festival di Sanremo.

La bella argentina, dunque, non sarà come si prevedeva al fianco di Christian De Sica, bensì sarà l’unica donna sul palco dell’Ariston accompagnata da due grandi della musica nostrana.

Trio alquanto inusuale, proposto senza dubbio per attirare un pubblico variegato di giovani e adulti. Se ci riflettiamo su, la scelta potrebbe essere una buona mossa strategica: da un lato abbiamo la recente single show girl, la quale al momento sta cavalcando l’onda del successo e del mondo del gossip in seguito alla rottura con Fabrizio Corona; dall’altro, invece, abbiamo un Morandi e un Ranieri che sono da sempre rimasti nel cuore dei molti per le grandi emozioni trasmesse con le loro canzoni.

Altra novità di questo Festival della Canzone Italiana consiste nel ritorno del Dopofestival, anche se ancora non vi è nessuna certezza soprattutto in merito ai possibili conduttori. Si ipotizzano, però, già due candidati: Mara Maionchi e Francesco Facchinetti.