La bellissima Belen Rodriguez quest’anno è la ciliegina sul cine-panettone “Natale in Sud Africa”. Filmauro ha scelto la popolare showgirl per il suo film del 2010, puntando sul suo incredibile successo e su una nuova location, quella del Sud Africa, che rende tutto maggiormente avventuroso. L’obiettivo è sempre quello: sbancare i box office italiani nelle festività natalizie.

In questo film, che si preannuncia come una sorta di cine-panettone all’Indiana Jones, con tanto di coccodrilli, elicotteri e aerei, la chiacchierata Belen è la vera mascotte: alla sua prima esperienza importante al cinema, sta lavorando fianco a fianco con attori più navigati quali De Sica, Ghini e Panariello. Interpreta qui un’entomologa, ovvero una studiosa degli insetti, che va in Sud Africa per cercarne alcuni ma che rimarrà in panne con la sua jeep. La “salveranno” Ghini e Panariello, e da lì partirà la loro particolare avventura insieme.

Belen, 26 anni, è l’essenza della femminilità: disinvolta ma non volgare, seduttiva ma non indecente, l’attrice ha comunque la testa sulle spalle, come riporta Adnkronos:

Quando il successo arriva così velocemente hai paura che scappi via in un attimo. La ruota gira per tutti e quando parti da un reality sai bene che puoi fare la stessa fine degli altri, spariti dalla circolazione. Ci vuole intelligenza e furbizia per gestire la popolarità: so bene che gli anni passano e che domani non potrò fare quello che faccio oggi. A 17 anni sono andata a vivere da sola, a 23 ho partecipato al reality e, da allora, ogni mese passo una mensilità ai miei.

Sembra che il mondo del cinema stia piacendo parecchio a Belen Rodriguez, che è determinata a proseguire la sua carriera in questa direzione: dopo “Natale in Sud Africa” girerà il film prodotto da Pupi e Antonio Avati, “Se sei così, ti dico di sì”, con Emilio Solfrizzi, Cristiana Capotondi e Rocco Papaleo. L’attrice argentina interpreterà qui una ragazza vittima dell’attenzione ossessiva dei media.

Il 27esimo cinepanettone Filmauro, “Natale in Sud Africa”, debutterà nei cinema durante le festività natalizie.