Nell’ultimo periodo sembra che Belen Rodriguez non trovi davvero pace, forse perché emotivamente instabile dopo la separazione da Stefano De Martino. Dopo la polemica di qualche giorno fa prima con la comica Virginia Raffaele e poi con il suo socio in affari Joe Bastianich, la showgirl argentina si è nuovamente ritrovata nel bel mezzo della bufera mediatica per non aver accettato l’ennesimo Tapiro d’oro.

Oltre ad avere rifiutato l’offerta di Valerio Staffelli, inviato di “Striscia la Notizia“, Belen ha stupito tutti chiamando addirittura i Carabinieri, intervenuti sul posto con un’auto di servizio. Una reazione forse esagerata a cui la showgirl ha, però, cercato di porre rimedio spiegando le sue ragioni sui suoi profili social:

Nulla da dire contro il servizio simpaticissimo di Striscia la Notizia, però c’è qualcuno che non la vuole raccontare giusta. Tempo fa durante la consegna di un altro tapiro ho trovato tutto lo staff di Valerio Stafelli dentro il box di casa mia, cioè vi spiego meglio, hanno aspettato che una macchina salisse al piano, si sono infiltrati in proprietà privata e quando io sono arrivata li ho trovati praticamente dentro casa mia. Lasciamo perdere che quasi mi viene un infarto dallo spavento, ma io dico, è normale entrare in casa della gente senza suonare il citofono? Ieri sera non ero d’umore e capita a tutti di avere una giornata no, e non avevo voglia di ricevere tapiri per ingrandire la mia vasta collezione. Uno sarà libero di dire ‘non ho voglia’?

L’intervento delle forze dell’ordine, secondo la Rodriguez, è quindi stato inevitabile così come ha spiegato lei stessa:

Ma il simpatico Valerione pur di portarsi il servizio a casa mi ha bloccata per mezz’ora davanti alla porta del mio garage, bloccando la foto cellula per fare in modo che il portone non si chiudesse, altrimenti una volta salita nel mio garage loro si sarebbero infiltrati di corsa per due piani per raggiungermi dentro casa. Ho avvertito, ho chiesto gentilmente di farmi salire a casa, ma non c’è stato verso. Allora ho chiamato la polizia! Giusto per far capire che va bene tutto, ma le intenzioni di una persona e la proprietà privata vanno rispettate. ‪#‎nullacontrostriscia‬ ‪#‎vivogliobene‬ ‪#‎salutiagregio‬ ‪#‎eamichelle‬ e a te valerio il bacio in bocca te lo do la prossima volta.

Eheheh! Non si fa!!!! Nulla da dire contro il servizio simpaticissimo di striscia la notizia, però c’è qualcuno che non la vuole raccontare giusta. Tempo fa durante la consegna di un’altro tapiro ho trovato tutto lo staff di Valerio Stafelli dentro il box di casa mia, cioè vi spiego meglio, hanno aspettato che una macchina salisse al piano, si sono infiltrati in proprietà privata e quando io sono arrivata gli ho trovati praticamente dentro casa mia. Lasciamo perdere che quasi mi viene un infarto dallo spavento, ma io dico, è normale entrare in casa della gente senza suonare il citofono? Ieri sera non ero d’umore e capita a tutti di avere una giornata no, e non avevo voglia di ricevere tapiri per ingrandire la mia basta collezione. Uno sarà libero di dire non ho voglia? E fino qui tutto fila liscio. Ma il simpatico valerione ( che adoro, perché davvero è una bella persona) pur di portarsi il servizio a casa mi ha bloccata per mezz’ora davanti alla porta del mio garage, bloccando la foto cellula per fare in modo che il portone non si chiudesse, altrimenti una volta salita nel mio garage loro si sarebbero infiltrati di corsa per due piani per raggiungermi dentro casa. Ho avvertito, ho chiesto gentilmente di farmi salire a casa, ma non c’è stato verso. Allora ho chiamato la polizia! Giusto per far capire che va bene tutto, ma le intenzioni di una persona e la proprietà privata vanno rispettate. #nullacontrostriscia #vivogliobene #salutiagregio #eamichelle e a te valerio il bacio in bocca te lo do la prossima volta.

Una foto pubblicata da María Belén Rodriguez (@belenrodriguezreal) in data: