Clamorosa rivelazione da parte di una fonte interna al gruppo Telecom, che afferma di come la società si sia pentita di aver scelto come testimonial la bella Belen Rodriguez. Secondo i dati in possesso all’azienda telefonica, gli spot con la showgirl argentina avrebbero infatti provocato un forte calo di clienti.

Come riporta una fonte anonima del gruppo telefonico sul sito di Repubblica:

Scegliere Belen Rodriguez è stato un errore. Molti dei clienti storici di Telecom, in particolare le famiglie, non hanno gradito la scelta della showgirl in qualità di testimonial. E ciò si è tradotto in fuoriuscite di clienti verso operatori concorrenti.

Una scelta poco fortunata da parte di Tim, che anziché incrementare i suoi clienti ha avuto un calo, causato a quanto pare proprio dall’immagine della Rodriguez. All’interno dell’azienda sembra si stiano già studiando nuove strategie promozionali per il futuro, che difficilmente prevederanno quindi di nuovo l’utilizzo di Belen:

Stiamo consultando il mercato delle agenzie per valutare altre possibilità ma nessuna decisione è stata presa.

Chi sarà dunque il nuovo volto della compagnia telefonica? Per il momento non si sono ancora fatti nomi di possibili testimonial, ma chissà che non ci sia un ritorno di Elisabetta Canalis, già volto aziendale alcuni anni fa e ora impegnata in spot pubblicitari persino in Portogallo. La sfida per il prossimo Festival di Sanremo tra le due dive sembra quindi cominciata, a colpi di spot.