Dopo aver sceso la temuta scalinata di Sanremo mano nella mano, Elisabetta Canalis e Belen Rodriguez, le due chiacchieratissime vallette di questa edizione del Festival della Canzone Italiana, hanno messo a tacere le voci sulla loro presunta rivalità e antipatia reciproca, e hanno fatto il loro esordio in pieno stile accanto al mattatore della serata Gianni Morandi e ai due comici Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu.

Entrambe hanno scelto l’abito lungo: la Canalis in rosso, con un abito bustier con una gonna in mussolina morbida, arricchito da un drappeggio laterale; la Rodriguez in blu, con gonna ampia sul fondo su un abito con intrecci di tessuti sul busto. Elisabetta veste dunque in questa prima serata capi di Donatella Versace per Atelier Versace e Belen capi firmati Alberta Ferretti. Colori opposti per le due showgirl a sottolineare le diverse personalità, cosa che avviene anche per la seconda uscita in nero per Belen, e in grigio perla per Elisabetta.

Galleria di immagini: canalis vs rodriguez

Tra le due Elisabetta Canalis è sembrata la più impacciata, forse troppo impostata e rigida: ha seguito a perfezione il copione e la scaletta anche quando ha interpretato, fasciata da leggins in pelle nera,molto fetish e sexy, forse poco consoni alla kermesse, Uma Thurman in Pulp Fiction. Poco sciolta nell’esibizione accanto ad uno scatenato Gianni Morandi, non ha messo passione e ha coinvolto poco il pubblico.

Belen Rodriguez è stata probabilmente per molti una sorpresa: sorridente e genuina, non ha nascosto l’imbarazzo e l’emozione, ma è riuscita ad affrontarla con estrema spontaneità, improvvisando quando era necessario farlo e lanciandosi in battute inventate, ma sempre efficaci.

Per quanto riguarda il look, Elisabetta si è fatta notare per il fisico atletico e statuario e per il trucco impeccabile. Sarebbe stata elegantissima, se non fosse stato per quel tatuaggio a corona attorno al braccio. Belen, sensualissima nel tango, ha saputo vestire vari ruoli, quello della donna caliente e quello della signora ricercata, che forse ha osato troppo con la coda dell’abito nero, un po’ esagerata per il palco dell’Ariston.

In definitiva, chi è la regina della prima serata di Sanremo? Ai lettori l’arduo giudizio.