Curve mozzafiato a confronto sul red carpet del Met Gala 2017, dove Bella Hadid e Kendall Jenner hanno sfoggiato abiti strepitosi che lasciavano davvero poco all’immaginazione con due nude look strepitosi. Bella nel 2016 era arrivata al Met Gala con il fidanzato The Weekend che quest’anno ha fatto l’esordio sul red carpet con la nuova fidanzata Selena Gomez. La sorella di Gigi Hadid aveva già ammaliato i suoi fan con un look quanto mai sensuale al Festival di Cannes 2016,  quando, durante la prima de “La Fille Inconnue“, aveva varcato la Croisette con un abito di seta rosso fuoco di Alexander Vauthier  chiuso in vita da una piccola fibbia: spacco vertiginoso, schiena  scoperta e scollatura a V a mostrare sia il décolleté sia il sedere.

Dalla sua Kendall Jenner, tre le più giovani della famiglia Kardashian/Jenner (suo padre era all’anagrafe William Bruce Jenner, oggi è Caitlyn Jenner, patrigno di Kim, Kourtney, Khloé e Robert jr. Kardashian), angelo di Victoria Secret’s dal 2015, è tra le modelle più amate da Karl Lagerfeld, che l’ha scelta più volte per le campagne e le passerelle sia di Chanel che di Fendi; protagonista negli ultimi giorni di una polemica infuocata relativa a uno spot della Pepsi in cui la modella veste i panni di un’ambasciatrice di pace che con una lattina di soda mette tutti d’accordo.

"Rei Kawakubo/Comme des Garcons: Art Of The In-Between" Costume Institute Gala - Arrivals

"Rei Kawakubo/Comme des Garcons: Art Of The In-Between" Costume Institute Gala - Arrivals

Bella Hadid in Alexander Wang

Bella Hadid in Alexander Wang

Bella Hadid in Alexander Wang

Bella Hadid in Alexander Wang

Sul red carpet del Met Gala 2017 le due modelle hanno fatto la gioia di fan e paparazzi per i loro nude look. Mettiamoli a confronto.

Galleria di immagini: Met Gala 2017, foto dei look

Bella Hadid e Kendall Jenner: nude look a confronto

  • Bella Hadid per onorare lo stile avanguardista di Rei Kawakubo, a cui era dedicato il Met Gala di quest’anno, ha scelto una jumpsuit attillatissima di Alexander Wang, una sorta di tuta da catwoman scintillante e quasi trasparente con schiena scoperta e pump nere ai piedi, che esaltava in maniera incontrovertibile il suo fisico marmoreo e le sue lunghissime gambe.
  • Se per l’edizione del 2016, Bella era arrivata a braccetto con il suo fidanzato di allora, The Weeknd (stavolta al fianco di una elegantissima Selena Gomez, in Coach), entrambi in Givenchy, stavolta la modella ha preferito far parlare di sé anziché del suo essere single: magari non all’insegna dell’eleganza, ma sicuramente ineccepibile in fatto di forma fisica.
  • Kendall Jenner, volto del brand di lingerie italiano, ha preferito invece un abito La Perla Haute Couture, trasparente e dai profondi spacchi e scollature: lato b – perfetto – in bella vista. Il suo look più che sexy era sottolineato da un rossetto rosso fuoco e décolleté a spillo. “Non lo so, è molto sensuale, ma è cool. Mi piace molto, come mi piace sempre qualcosa che sia controtendenza“, ha detto la modella, intervistata dalla rivista Allure sul suo abito.
  • Kendall lo scorso anno indossava un abito Versace metallizzato, con tagli e spacchi, per interpretare il tema della passata edizione, dedicata alla tecnologia. Scelta altrettanto sexy, ma decisamente più castigata. Anche in questo caso, come per la sua collega, il fisico c’è; l’eleganza, invece, è altra cosa…