Quando le vacanze si avvicinano è utile metterci di nuovo in forma, e oltre allo sport fortemente consigliato durante tutto l’arco dell’anno, ci sono altri piccoli accorgimenti a cui è bene fare attenzione per vivere al meglio i futuri giorni di relax. Pelle, capelli, corpo, ecco alcuni consigli utili per godersi al massimo l’estate.

Prima di partire, un’accurata pulizia del viso è quello che ci vuole per donare nuova luminosità al volto e prepararlo all’esposizione solare. Ben vengano anche i trattamenti schiarenti o esfolianti, come per esempio quelli a base di acido glicolico ricordandosi però di sottoporsi per tempo rispetto alla bella stagione nel caso in cui la percentuale di acido sia particolarmente concentrata. Oltre a ciò, per un viso senza occhiaie né borse, è opportuno riposare almeno 7-8 ore; insomma, è bene riabituare l’orologio biologico a ritmi più lenti per un viso disteso e fresco.

Galleria di immagini: Sempre belle anche in viaggio

Per chi soffre di questi inestetismi in maniera persistente una crema colora correttore non oleoso, meglio se a emulsione da usare sotto il make up della sera, non deve mai mancare in valigia. Per le borse, insieme a maschere (per chi va al mare sono utilissime anche quelle idratanti) e gel specifici proposti dal proprio dermatologo, è utile ricordare di mettere nel beauty case anche un correttore più chiaro del fondotinta di una o due tonalità preferibilmente con una dominante giallo o arancio. La crema per la sera è irrinunciabile, ma solo dopo una accurata pulizia del viso.

Per chi soffre di colite o pancia gonfia e non vuole per questo rinunciare a usare il bikini, è utile seguire per qualche settimana prima della partenza una dieta priva di bibite gassate e alcolici, limitando anche il consumo di pane e pasta che stimolano la fermentazione; è invece consigliato il consumo di acqua liscia, tisane e succhi di frutta ma, questi ultimi, solo se allungati con acqua. Anche l’uso di verdure crude è un rimedio valido poiché alcune di esse, sottoposte a cottura, tentono ad aumentare i sintomi della colite e il conseguente senso di gonfiore.

Per quanto riguarda la cura del corpo, è invece preferibile fare qualche massaggio presso i centri estetici di fiducia, accortezza particolarmente consigliata soprattutto a chi soffre di gambe gonfie a causa di una cattiva circolazione messa a dura prova anche dal caldo estivo. Ovviamente non bisogna mai dimenticare che, in base alle esigenze personali, sono sempre disponibili altri tipi di trattamenti come quelli alle alghe, massaggi con pietre calde e sedute che aiutano a combattere gli inestetismi della cellulite. Questo ci permetterà di stare in forma già prima della nostra partenza, e i progressi si vedranno non solo nel fisico ma anche nello spirito, lasciando a casa lo stress accumulato durante l’inverno. Non male è anche l’idea di prendere contatti con qualche centro benessere nei paraggi della vostra destinazione, soprattutto se non si vuole rinunciare ai benefici dei trattamenti estetici a cui si è soliti sottoporsi e, perché no, alle coccole di mani esperte.

Nel nostro beauty case, bisogna sempre trovare lo spazio per una maschera per capelli, da usare anche come fortificante prima di partire, e un balsamo; con essi, un rasoio e le pinzette per le sopracciglia completano gli strumenti necessari per svolgere le normali abitudini di make up. Per chi non ha particolari problemi di capillari fragili, sarebbe opportuno anche sottoporsi a una ceretta prima di partire, trattamento più duraturo della semplice depilazione con il rasoio che per le più coraggiose ed esperte è perfetto anche in versione “fai da te”. In ultimo, una buona manicure e una pedicure attenta non guastano mai: in particolare, sono proprio i nostri piedi a fare da cappello a sandali e decolleté, pertanto vanno assolutamente curati e mai abbandonati alla trascuratezza.