Ben Affleck, 38anni compiuti il mese scorso, torna in questi giorni nelle sale cinematografiche con la nuova pellicola “The Town“, che oltre a vederlo impegnato come attore, segna la sua seconda produzione estesa nei panni di regista, dopo “Gone Baby Gone” del 2007. Al centro dell’azione, come già noto, l’attività di quattro rapinatori di banche. Si tratta dell’ennesima pellicola di questo tipo? Non proprio, secondo Affleck non è tutta finzione.

Per rendere al meglio tutti gli elementi che compongono la storia, si è infatti circondato di persone che in passato hanno conosciuto da vicino gli ambienti malavitosi e di altri che da sempre danno loro la caccia, nel tentativo di mostrare ciascuna delle due fazioni in modo credibile una volta giunte nelle sale.

La difficoltà più grande, secondo il suo punto di vista, è stata quella di fondere la necessità di sviluppare la personalità e il carisma dei protagonisti con l’esigenza di assicurare una massiccia dose di azione attraverso le sequenze classiche per questo tipo di film, come rapine, inseguimenti, scontri a fuoco e tradimenti.

Presentato al Festival del Cinema di Venezia andato in scena la scorsa settimana, “The Town” esordirà domani negli Stati Uniti e venerdì 8 ottobre nei cinema italiani. Di seguito, il trailer ufficiale e una galleria con alcune immagini tratte dalla pellicola.