Un brand storico e rinomato come Campari non poteva che lasciare il segno in occasione dei festeggiamenti per il suo 150esimo anno e, così, è stato presentato a Milano il calendario 2011 che vede protagonista l’affascinante Benicio Del Toro.

Nessuna icona sexy al femminile, dunque, per quest’anno, ma per la prima volta in 11 anni un uomo passionale e seducente, provocante al punto giusto.

Le immagini, firmate da Michael Comte, ritraggono l’attore portoricano in 12 pose da set cinematografico, con colori caldi e sexy e con l’immancabile bicchiere di Campari ad accompagnare i suoi gesti.

Come leggiamo su Ansa, i cocktail sul set fotografico erano veri e avranno di certo aiutato la star di “Ernesto Che Guevara” a sentirsi a proprio agio. Ecco le sue parole:

Raccontare una storia per immagini è una novità per me e ha richiesto un approccio differente, in particolare la ricerca di un rapporto più diretto con la macchina fotografica rispetto a quello con la macchina da presa.

Così, indossando abiti firmati esclusivamente Ermenegildo Zegna, Benicio Del Toro è stato uno dei protagonisti della presentazione milanese di “Red Affair“, il calendario firmato Campari per consacrare un secolo e mezzo di storia e successi.

Vi mostriamo, qui di seguito, le immagini del calendario 2011 e quelle dell’arrivo del premio Oscar Benicio Del Toro alla presentazione a Milano di “Red Affair”, dove l’attore si è presentato con i capelli cotonati, baffi e pizzetto e un’espressione curiosa e divertente.