Partendo da una delle poche auto in grado di legare l’eleganza inglese senza tempo alla potenza in un connubio di forza, prestazioni, bellezza, è possibile ottenere un’auto ancora più potente ed aggressiva, senza intaccare l’allure che ha fatto grande un marchio storico dell’automobilismo mondiale?

Edo Competition, azienda rinomata nel settore del tuning di auto di serie, ha affrontato questa sfida, elaborando un modello della Bentley Continental GT Speed.

Ciò che ne è venuto fuori è una vettura presentata qualche giorno fa al Salone di Ginevra. Una versione ancora più potente della Continental Super Sport da 630 cavalli prodotta direttamente dalla casa inglese, capace di erogare ben 680 cavalli. La velocità massima raggiunta è di 340km/h, mentre il test dello 0-100km/h è superato in appena 4,2 secondi.

Esteticamente la Continental interpretata dai designer di Edo Competition si distingue non solo per la carrozzeria bicolore, ma anche per l’assetto ulteriormente ribassato di 35mm e per gli enormi cerchi neri da 20 pollici.

Il sound del motore poi è studiato nei minimi particolari: grazie ad un impianto di scarico studiato apposta per questo modello. I fortunati possessori di questa lussuosa automobile potranno scegliere tra un rombo più cupo e sportivo ed un rumore più leggero e sommesso.