Benvenuti al Nord” fino a oggi ha incassato oltre 12 milioni di euro: un record che, seppure non può ancora eguagliare il successo di “Benvenuti al Sud”, porta il nuovo film con Claudio Bisio e Alessandro Siani tra le prime posizioni della classifica dei film più visti.

Le previsioni per Benvenuti al Nord annunciano, inoltre, come anche nei prossimi giorni ci saranno nuovi incassi e come al termine del periodo di proiezione il film diretto da Luca Miniero potrebbe addirittura guadagnare 20 milioni di euro, contro i 29 milioni di “Benvenuti al Sud”, attualmente al 5° posto in classifica tra i film con più incassi in Italia.

Galleria di immagini: Benvenuti al Nord

In seconda posizione, in termini di presenze, emerge “Immaturi – il viaggio”, che per ora ha totalizzato circa 10 milioni di euro quanto a incassi. Dopo “Benvenuti al Nord”, il film che ha incassato di più è “Underworld: il risveglio”, che con le scene 3D ha conquistato circa 900.000 euro ai botteghini durante il weekend.

Crollano gli incassi per “J. Edgar” di Clint Eastwood, che ha ormai superato complessivamente 5 milioni di euro ai botteghini. Non male invece il film “La talpa”, che nel weekend ha superato i 2 milioni di euro ed ha conquistato la quarta posizione in classifica dopo “Immaturi – il viaggio”.

Molto male per “L’Oca Nera”, il film in 3D che racconta la storia della sopravvivenza di cinque ragazzi agli attacchi alieni contro Mosca: ai botteghini, il film non è riuscito a spiccare il volo ed ha totalizzato solo 122.000 euro dalla sua uscita.

Fonte: BadTaste