Caffè lungo, ristretto, espresso, macchiato con latte: sono tanti modi in cui questa bevanda è entrata a far parte della nostra routine giornaliera. Bere caffè è diventato quasi indispensabile e di solito si tende anche a strafare. Ma preso a piccole dosi, il caffè ha un effetto benefico anche per chi segue una dieta.

Secondo gli esperti, bere caffè aiuterebbe a perdere peso. La caffeina, oltre ad essere un toccasana energetico al risveglio, possiede infatti proprietà tali da sopprimere la sensazione di fame.

L’importante è non strafare con gli additivi: utilizzare dolcificante o zuccherare troppo il caffè potrebbe causare esattamente l’effetto contrario, aumentando la sensazione di appetito e il bisogno di cibo. Quindi, al bar bisognerebbe ordinare caffè nero o con una punta di latte, senza eccessi.

Inoltre non bisogna esagerare con la caffeina: troppo caffè potrebbe provocare problemi di salute in quanto aumenta la pressione sanguigna e porta a ansia, insonnia e carenza di calcio.

Galleria di immagini: caffè

Insomma, la chiave di tutto è nell’uso moderato e, come al solito, in uno stile di vita sano con attività fisica: il caffè può essere un incentivo, ma alla base di una dieta equilibrata.