Beyoncé si sta preparando all’arrivo dei suoi gemelli e sabato 20 maggio ha festeggiato l’imminente nascita con le amiche, gli amici e i parenti più cari con un “Carter Push Party” ispirato alle tradizioni africane.

Al Baby Shower – la tipica festa statunitense con cui si celebra la futura mamma e il bambino in arrivo – di Queen Bey erano presenti numerosi ospiti tra cui Serena Williams, Tina Knowles, La La Anthoony, Vanessa Bayer e le due ex Destiny’s Child, Kelly Rowland e Michelle Williams. Presente anche il marito di Beyoncé, Jay-Z, e la primogenita della coppia, Blue Ivy.

La popstar, immortalata dai fotografi del Daily Mail, ha sfoggiato per l’occasione dei tatuaggi all’henné sul pancione mostrato mentre indossava un bikini e un pareo colorato. Beyoncé non ha poi rinunciato a condividere le foto dell’evento su Instagram, nelle quali la cantante indossa anche voluminosissime campanelle e una collana tribale, numerosi braccialetti e un turbante in testa.

Un post condiviso da Beyoncé (@beyonce) in data:

Un post condiviso da Beyoncé (@beyonce) in data:

La festa si è tenuta nella sua residenza privata di Beverly Hills, decorata con palloncini dalle lettere dorate che riportavano il nome della festa “Carter Push Party” e “Gemellaggio”. “Il party è stato perfetto per le famiglie con Blue Ivy e molti suoi amici che correvano nei giardini della tenuta”, ha riportato E! News. “C’era una tenda gigante montata nella proprietà dove il baby shower ha avuto luogo, decorata a tema africano con aree lounge colorate, cuscini sul pavimento e tappeti etnici”.

All’evento, prosegue E! News, era presente anche un tatuatore henné così come ballerini e musicisti africani. Un’area speciale per i bambini era stata creata, con un party in piscina per i più piccoli, con tanto di cascate, bar con limonate e bagnini pronti a intervenire in caso di pericolo.

Secondo quanto riportato dal padre di Beyoncé, Mathew Knowles, a TMZ, la figlia dovrebbe partorire tra più di due settimane.