Kristen Stewart sta proseguendo nella promozione della sua nuova pellicola “Biancaneve e il cacciatore” con un grande entusiasmo. La giovane attrice sembra avere molto a cuore ed essersi immedesimata del tutto nella protagonista del film, peccato che il suo linguaggio non sia proprio quello più adatto per una principessa.

Kristen Stewart in una nuova intervista riguardo a “Biancaneve e il cacciatore” si è infatti lasciata andare e ha pronunciato una parolaccia mentre discuteva dell’attesa pellicola. Se l’attrice resa famosa in tutto il mondo dalla saga di “Twilight” non si può certo accusare di parlare con indifferenza del suo nuovo film, il suo modo di esprimersi non sembra però molto nello stile di Biancaneve o delle favole tradizionali.

Galleria di immagini: Biancaneve e il Cacciatore trailer

In un’intervista realizzata per il magazine americano Entertainment Weekly, la Stewart riguardo al film ha dichiarato:

«Quando il bene supera il male, ci si sente così f******mente bene.»

Kristen ha inoltre parlato di come abbia realizzato in prima persona diverse delle scene più pericolose del film, senza l’aiuto di stunt, affermando ironicamente:

«Il regista Rupert Sanders mi ha “picchiata”. Mi ha fatta lanciare dalle scogliere e mi ha fatta arrancare attraverso acque gelide e ghiacciate. Comunque è una cosa molto fi*a. Ora posso vedere il dolore e il disagio sulla mia faccia. È fantastico.»

Per vedere la Stewart in azione c’è da attendere però ancora un po’: “Biancaneve e il cacciatore” uscirà nelle nostre sale il prossimo 11 luglio.

Fonte: HollywoodLife