Kristen Stewart è tornata a parlare di “Biancaneve e il cacciatore”. Dopo il discreto successo ottenuto da “Biancaneve”, la pellicola di Tarsem Singh con Lily Collins e Julia Roberts, attualmente tra le pellicole più viste in Italia, c’è grande curiosità intorno all’altro film dedicato al personaggio, che però si preannuncia parecchio differente.

Kristen Stewart in una nuova intervista ha parlato della sua esperienza sul set di “Biancaneve e il cacciatore” e degli “scontri” avuti con Charlize Theron, l’interprete nella pellicola della perfida Evil Queen:

Galleria di immagini: Biancaneve e il Cacciatore trailer

«Suonarle di santa ragione a Charlize? È stato bello. Non ha paura di prendersele. E continuava a dirmi di colpirla più forte. Ci assomigliamo per questo aspetto, entrambe ci scolleghiamo dal resto quando le telecamere cominciano a girare.»

La protagonista della saga di “Twilight” promette inoltre che la sua Biancaneve sarà molto diversa dalle altre viste finora, sia quella del cartone animato Disney, che l’ultima interpretata da Lily Collins nel recente “Biancaneve”. Riguardo al suo personaggio, la Stewart ha infatti dichiarato:

«È una leader fondamentale. La definizione di un eroe… un sacco di nostri eroi sono degli str***i. Provano piacere nel fare del male alle persone. Lei invece no.»

Kristen assicura inoltre che le vesti in cui la vedremo nel film saranno parecchio inedite e distanti dalla Bella Swan interpretata in “Twilight”:

«Di sicuro è il personaggio più action che abbia mai interpretato.»

Biancaneve e il cacciatore” è previsto in uscita in Italia l’11 luglio. Non vedete l’ora di vederlo?

Fonte: TotalFilm