La popolare fiaba dei fratelli Grimm, “Biancaneve e i sette nani” è diventata un vero e proprio caso cinematografico: attualmente si parla di ben tre trasposizioni per il grande schermo. La confusione è totale e il caos regna su cast e registi.

Un primo film, ispirato alla famosa e omonima fiaba dei fratelli Grimm, sarà diretto da Rupert Sanders. La pellicola s’incentrerà sulla storia del cacciatore che, non solo si rifiuterà di uccidere e strappare il cuore alla giovane e bella principessa, ma le insegnerà a sopravvivere nel bosco e sfuggire così ai piani diabolici della strega.

Galleria di immagini: Viggo Mortensen

Secondo le ultime notizie, l’attore de “Il Signore degli Anelli”, Viggo Mortensen, sarebbe in trattative per interpretare il cacciatore, mentre la star della saga di “Twilight“, Kristen Stewart, sarebbe stata contattata per il ruolo di Biancaneve. Nel film di Sanders, Charlize Theron interpreterà invece Ravenna, la Regina Cattiva. L’uscita di questo progetto è prevista per il dicembre del 2012.

Un secondo film ispirato alla famosa fiaba, sarà diretto da Tarsem Singh (“The Fall”), con la tecnologia 3D.

Brothers Grimm: Snow White” dovrebbe vedere la famosa “Pretty Woman” Julia Roberts nei panni della Strega Cattiva. In film di Singh racconterà l’ascesa al potere della regina cattiva e la lotta contro la ribellione di Biancaneve. Sceneggiato da Melisa Wallack, la pellicola dovrebbe arrivare nei cinema nel 2012.

Una terza pellicola s’intitolerà “Snow and the Seven“, una rivisitazione in chiave action-esotica della celebre fiaba. Prodotto dalla Disney, il film sarà sceneggiato dall’autore di “Toy Story 3“, Michael Arndt, e racconterà la storia di una giovane inglese costretta a fuggire in Cina, dove incontrerà sette monaci Shaolin. La release del film è prevista per il 2013.