Secondo alcune dichiarazioni rilasciate il dicembre scorso da Billy Ray Cyrus, padre di Miley Cyrus, il personaggio Disney “Hannah Montana” ha contribuito alla distruzione del suo nucleo familiare. Un punto di vista audace che è stato recentemente ritrattato dallo stesso Cyrus:

“Amo Hannah Montana. Amo Disney. Non cambierei nulla. Quello che intendevo dire è che la fama può essere pericolosa.”

Galleria di immagini: Miley Cyrus sushi

Billy Ray Cyrus ha poi confessato di essere stato “immerso nelle tenebre” durante il divorzio e che il noto show televisivo non ha avuto niente a che fare con la fine del suo matrimonio. Il genitore si è poi soffermato a parlare del suo ruolo di padre:

“Sono sempre stato più un amico che una figura paterna. Potevo insegnare [ai miei figli] come appiccare un fuoco; ero molto bravo in questo. […] Così mi sono guardato indietro e mi sono detto: “Avrei potuto essere un padre migliore”.

Tale padre, tale figlia? Non si può certo dire che Miley sia diventata una piromane, ma sicuramente ha dimostrato di essere in grado di sapersi accendere un bong. In difesa della figlia il padre ha dichiarato:

“Ha un grande cuore, è molto intelligente ed è cosciente di aver sbagliato. […] Amo Miley più della mia vita.”