Biutiful, l’ultimo film interpretato da Javier Bardem, marito di Penelope Cruz, arriverà nelle sale italiane il 4 febbraio 2011. Il lungometraggio del regista Alejandro González Iñárritu è stato presentato al Festival di Cannes 2010, dove l’attore spagnolo ha ricevuto il premio Prix d’interprétation masculine (Migliore interpretazione maschile), a pari merito con Elio Germano.

Nella gallery è visibile la locandina del film per i cinema italiani con il volto dell’attore protagonista che interpreta Uxbal, un uomo che scopre di essere malato di cancro, ma nonostante ciò decide di occuparsi del futuro dei suoi figli e della ex moglie che soffre di un disturbo bipolare.

Molto toccante la sinossi del film pubblicata sul sito ufficiale:

Questa è la storia di un uomo in caduta libera. Sulla strada verso la redenzione, l’oscurità illumina la sua via. In comunicazione con la vita nell’aldilà, Uxbal è un eroe tragico e padre di due figli che sente il pericolo della morte, lotta contro una realtà corrotta e un destino che lavora contro di lui per perdonare, per amare e per sempre.