Blake Lively e Ryan Reynolds non si sono legalmente sposati il giorno della segretissima cerimonia nella Carolina del Sud. La coppia infatti è andata a firmare le carte del matrimonio soltanto 4 giorni dopo la cerimonia.

Blake Lively e Ryan Reynolds sanno evidentemente come mantenere un segreto. Per non far girare le voci del loro matrimonio, si sono sposati di fronte ad amici e testimoni con un evento soltanto ufficioso il 9 settembre. Sono andati a richiedere la licenza di matrimonio vera e proprio soltanto il 13 e si sono registrati come marito e moglie il 14.

Galleria di immagini: Blake Lively e Ryan Reynolds si bacinao

Ma ora sono ufficialmente dei neo-sposini, e dopo una breve luna di miele, solo due giorni a Little Washington in Virginia, scelto ovviamente per il livello di privacy consentito, Blake è tornata sul set di Gossip Girl e Ryan ai preparativi per il suo prossimo film.

Mentre ancora continuano a uscire dettagli sull’abito di nozze di Blake, molti dicono che fosse semplice, senza troppi gioielli, senza velo e senza strascico, ancora non sono uscite foto, tranne una dei due piccioncini mentre si scambiano un bacio il giorno dopo la cerimonia. E il particolare della foto in questione che ha appassionato i tabloid è il vistosissimo anello di fidanzamento di lei, si dice già che il valore può arrivare a 2 milioni di dollari.

Fonti: E!online, UsWeekly, Celebuzz.