La 69esima edizione del Festival di Cannes ha ufficialmente aperto i battenti e le star di tutto il mondo si apprestano a lasciare anche quest’anno un segno sul red carpet: tra i volti più noti di Hollywood ad aver attirato i flash dei fotografi su di sé c’è stata, ancora una volta, Blake Lively.

L’attrice, mamma e moglie del bel Ryan Reynolds, ha infatti brillato non solo sul tappeto rosso della kermesse cinematografica ma anche durante alcuni eventi collaterali organizzati in concomitanza con il Festival. Per la ex Serena Van Der Woodsen di Gossip Girl, il debutto all’edizione 2016 del Festival è avvenuto sulla croisette per il photocall di Café Society, la nuova pellicola di Woody Allen che vede nel cast anche Kristen Stewart e Jesse Eisenberg.

Galleria di immagini: Tutti i look di Blake Lively al Festival di Cannes 2016

Per l’occasione l’attrice, che è in dolce attesa del secondo figlio da Reynolds, ha sfoggiato la sua silhouette perfetta optando per una jumpsuit nei toni del rosso acceso firmata Juan Carlos Obando, con pantalone lungo e spalline sottili: la pancia, sebbene ancora poco visibile, è stata messa in risalto da una cintura in tessuto legata in vita, sempre in tono con l’abito. Per quanto riguarda gli accessori, l’attrice ha optato per un paio di sandali firmati Louboutin, nascosti però dal lungo pantalone a palazzo, e qualche gioiello dorato. Per il beauty look Blake ha raccolto i suoi capelli in una morbida coda con un trucco quasi impercettibile, mettendo in risalto gli occhi con un leggero smokey eyes.

Dal rosso al nero: per la cena di gala di apertura del Festival di Cannes l’attrice ha indossato una creazione total black, un abito-cappotto firmato Salvatore Ferragamo stretto in vita da una cintura in tessuto sur ton, con profonda scollatura e reso particolare dalle piume poste sulle maniche e sulla gonna della creazione. A concludere il look qualche gioiello tra orecchini e anelli e delle décolleté nude con qualche pietra sulla punta: per il beauty, invece, Blake ha lasciato i suoi capelli sciolti leggermente mossi, con un leggero trucco sugli occhi e labbra rosate.

Per il primo red carpet ufficiale, invece, Blake Lively ha veramente stupito indossando un abito firmato Versace, una creazione con taglio a sirena e scollo a V che ha messo in evidenza la silhouette dell’attrice e in particolare le prime forme della gravidanza: nei toni del nude e ricoperta da piccole pietre metallizzate, la creazione è resa ancor più particolare da qualche trasparenza. Il beauty look, invece, è ancora del tutto semplice: per la serata l’attrice ha lasciato ancora una volta i suoi capelli sciolti abbinando il tutto a un make up decisamente minimal e naturale, in perfetto stile Blake Lively.

In occasione del pranzo ufficiale sempre del film Café Society, Blake ha sfoggiato una creazione firmata Valentino, in una sfumatura di giallo tendente all’oro, dalle forme morbide e sempre stretto in vita per mettere in mostra le curve (sebbene ancora poco visibili) pre-maman: accessori sempre minimal con qualche anello, degli orecchini e scarpe Jimmy Choo argentate ai piedi. Per il beauty look Blake ha optato nuovamente per capelli sciolti e make up naturale, con un tocco più acceso per le labbra.

Più casual, invece, è l’abito a righe bianche e rosse indossato dalla star in occasione della cena organizzata da Vanity Fair, tenutasi sempre durante la kermesse cinematografica: leggermente fasciante il vestito ha messo ancora più in risalto il pancino di Blake e, per rendere il tutto più elegante, è stato abbinato un cappotto firmato Chanel, sur ton e con dettagli fiorati vaporosi sulle maniche e sulla lunghezza. Per completare il look, ai piedi delle scarpe Louboutin luccicanti, abbinate sapientemente a una clutch blu, gioielli minimal e make up naturale focalizzato sugli occhi.

Galleria di immagini: Festival di Cannes 2016, le foto dal red carpet