Rimanere sempre fedeli a se stesse. Una sfida che le donne di oggi dovrebbero vincere. Ce lo ricorda Blugirl con una sfilata che propone per il prossimo autunno/inverno 2015-2016 una donna dalla femminilità contemporanea.

La collezione ha una doppia anima: boyish e delicata. I cappotti dai check scozzesi pastosi e fondenti avvolgono morbidamente la figura. I tailleur maschili, indossati con bluse di cady, sono percorsi da classici disegni Galles e pied-de-poule, o sono tagliati in un tweed dalla mano voluttuosa. Gli abiti (lunghi e corti arricciati in vita), dalla linea ad A sono realizzati in duchesse di seta, stampati con motivi di frutta e fiori in nuance inattese e profonde.

Galleria di immagini: Blugirl Autunno/Inverno 2015-2016: foto

Interessanti anche gli abiti di georgette a vita alta che sono portati con maglie pesanti. Maglie stampate, unite, ricamate celebrano l’artigianalità Made in Italy. A completare l’immagine di una donna sempre fresca e spontanea brogue maschili multicolor, francesine e cappelli a fedora. I colori? Dominano i toni caldi dell’arancio, rosso, cammello, cacao, note intense di celeste, bianco, grigio e blu. Tattile la materia: tweed, feltro, duchesse, georgette. Una collezione ultra femminile. Un’altra sfida vinta dall’azienda.