In crema, stick, in polvere, compatto o opaco? Di qualsiasi tipo esso sia, il blush è un ottimo alleato per mettere in risalto guance e zigomi. È indicato per chiunque desideri ottenere l’aspetto naturale e chic. La semplicità di applicazione e il risultato fresco apportano un effetto bonne mine. Ecco come applicarlo per un trucco luminoso e quali sono i best of di Diredonna.

Leggi anche: Cipria, le migliori dell’estate 2018  e Eyeliner, i best of della redazione

A cosa serve il blush

  • Si utilizza per dare colore e luminosità agli zigomi.
  • Può essere in polvere, in crema o liquido, in base all’effetto che si vuole ottenere: nel primo caso il risultato finale sarà opaco, adatto soprattutto alle pelli grasse e lucide e se si desidera dare profondità al viso con giochi di chiaro-scuro; con il blush in crema si avrà invece un effetto brillante, ideale per il make-up estivo e per le pelli secche. Infine, quello liquido è adatto a un trucco nude look e leggero, perché è poco coprente.
  • La palette del blush varia dalle nuance neutre fino al fucsia, passando in rassegna tutte le gradazioni del beige e del rosa.
  • La scelta della tonalità va fatta in base al tipo di incarnato e di trucco: i prodotti per un make-up da giorno sono omogenei e compatti, solitamente dall’effetto matt, mentre quelli per trucchi elaborati sono pigmentati e lucidi.
  • Il blush si applica con degli appositi pennelli da make-up partendo da metà guancia e salendo fino alla tempia.

I blush preferiti dalla redazione

1. Diorskin Rosy Glow

Reagisce al tasso di umidità della pelle per far rinascere delicatamente il colore delle guance. Dopo l’applicazione, dona un colore fresco e luminoso che s’illumina in base al colorito di ogni donna, per un effetto bonne-mine su misura che dura tutta la giornata. Si applica con il suo pennello sfiorando la parte superiore delle guance. Dopo qualche istante, appare un colore rosato su misura, ultra naturale. Per un risultato make-up più intenso, basta applicare una seconda volta la polvere sulle guance con il pennello e attendere per veder apparire un colore più deciso (49 euro).

2. Les Beiges Blush in Stick di Chanel

Un prodotto dal risultato luminoso e vellutato per scolpire i tratti e ravvivare l’aspetto radioso e naturale con un tocco di colore sugli zigomi. Una consistenza setosa dall’effetto “seconda pelle”, per una sensazione evanescente e cipriata al tatto. Ricco di estratti di cotone e rosa e di cera d’api, per una consistenza fondente e una sensazione di massimo confort. Si applica lo stick direttamente sugli zigomi, quindi si sfuma con la punta delle dita effettuando movimenti circolari verso le tempie per evidenziare i tratti, o verso la bocca per scolpire il viso. Disponibile in 6 nuance (42 euro).

3. Blush liquido di Nars

Si stende facilmente sulla pelle per una luminosità duratura. Una sola erogazione offre la quantità perfetta per un colore dall’effetto naturale. Ideale per combinare texture diverse: va steso sopra al blush in polvere per un colore ad alto impatto, oppure va applicato per primo per un effetto soffuso. Basta schiacciare l’erogatore per versarne una piccola quantità sul palmo della mano; quindi si scalda con la punta delle dita. Si applica con le dita per un effetto naturale, come una seconda pelle. In 5 tonalità (31 euro).

4. Galifornia di Benefit

Il nuovo blush rosa-dorato si stende perfettamente sulla pelle lasciando un velo rosa dorato e scintillante. L’esclusiva fragranza Galifornia Dreamin’ ha note di pompelmo rosa e vaniglia. In dotazione, l’apposito pennello per blush dalla forma arrotondata per un’applicazione delicata e impeccabile. Si applica sugli zigomi. Per un effetto più intenso, basta applicarlo di nuovo, tutte le volte che si desidera (36 euro).

5. Prisme Blush di Givenchy

Due sfumature di colore in uno solo blush: la polvere è stata creata con l’esclusiva tecnologia baked powder atomizing che regala una sensazione di morbidezza e comfort, come un velo di seta sulla pelle. Texture setosa e colore fortemente pigmentato che conferisce anche un leggero effetto illuminante. Disponibile in 8 varianti (41 euro circa).