Continua a tenere banco in televisione la vicenda di Gianfranco Fini e della casa a Montecarlo in cui abiterebbe il cognato Tulliani. Stavolta a fare il botto con gli ascolti è La7, che già da un po’ di tempo si sta confermando l’emittente preferita di molti italiani per quanto riguarda l’approfondimento politico.

Lo Speciale TG La7 di Enrico Mentana di ieri sera ha registrato una media di 727.111 spettatori, grazie anche agli illustri ospiti del giornalismo nazionale come Filippo Rossi di Fare Futuro, Maurizio Belpietro di Libero e Roberto Napoletano de Il Messaggero.

In un videomessaggio, il presidente della Camera Gianfranco Fini ha ripercorso la vicenda della casa a Montecarlo, disseminando dubbi e domande che non riguardano soltanto l’informazione giornalistica ma anche e soprattutto le fonti dell’informazione e ciò che le muove.

Non solo, c’è chi dice che Fini si dimetterà a seguito di queste dichiarazioni, un dubbio riportato da moltissime testate questa mattina:

E se mi dimettessi io, autonomamente? Anche se non ho colpe, non sarebbe la prova provata di uno stile profondamente diverso da quello di Berlusconi? E a quel punto, non sarei più libero? Io sono diverso da Berlusconi e un’assunzione di responsabilità lo dimostrerebbe una volta di più davanti al Paese.

Si tratterebbe, in ogni caso, di una questione di opportunità politica, secondo l’opinione pubblica, un colpo d’ala per poter ricominciare con un nuovo movimento politico, lontano da quello di cui oggi dovrebbe far parte e che si dimostra molto differente dall’inizio della legislatura.