Grandi novità per tutte le amanti delle borse Chanel: è in procinto di arrivare in vendita, dal 3 aprile, la Gabrielle Chanel, apparsa per la prima volta sulla passerella della moda primavera estate 2017; la nuova tracolla – che si va ad aggiungere tra le must have alla 2.55 e alla Boy – è stata dedicata da Karl Lagerfeld a Mademoiselle Coco e si candida a diventare già da ora la it bag della bella stagione, per questo è d’obbligo vederne modelli, dimensioni e prezzi.

Tutti la chiamavano Coco, ma il suo vero nome era Gabrielle, il nome perfetto per una borsa che contiene tutti i codici di Chanel“, ha detto Lagerfeld. A lei si deve, nel febbraio del 1955, la prima borsa a tracolla, capace di liberare i movimenti delle donne. La celeberrima 2.55 di Chanel, coniugando estetica e funzionalità, era stata capace di rivoluzionare in modo irreversibile l’universo della moda e dell’accessorio. Da oltre trent’anni, Lagerfeld fa rivivere questa storia, arricchendo il patrimonio della Maison.

Per la Gabrielle, lo stilista si è ispirato alla forma degli occhiali oversize e alle custodie per i binocoli che gli uomini portavano a tracolla sui campi delle corse ippiche, sulla scia della fondatrice che tante volte aveva preso spunto dall’universo maschile per creare borse non solo belle ma anche comode.

Il corpo di questa nuova borsa poggia su una base rigida termoformata ed è estremamente leggero e morbido: un contrasto nella struttura che le conferisce una tenuta perfetta, facilitando la ricerca al suo interno. Si adatta perfettamente alle forme per assecondare ogni movimento senza intralciarlo. La tracolla regolabile è accompagnata da una doppia catena intrecciata in pelle e metallo dorato e argentato; un dettaglio originale che consente di indossare la borsa in tre modi diversi: a spalla, a tracolla o entrambe, facendo passare la catena su una spalla e poi, in diagonale, sull’altra. La borsa si adatta così alla personalità, alla situazione o all’umore di chi la indossa.

Entrata di diritto tra le borse di tendenza della moda estate 2017, La Gabrielle è realizzata in pelle di vitello invecchiata (corpo matelassé e base liscia), in tinta unita bianca o nera, oppure bicolore (bianco e nero, blu marine e nero, beige e nero). Si declina in versione hobo, disponibile in tre modelli, zaino, shopper grande e borsa morbida inserita in una mezza-scocca rigida. È proposta in numerose varianti: alle versioni in pelle si aggiungono quelle in pitone nero e in colori brillanti, giallo, rosa, rosso, blu e verde acqua. La fodera è in tela color granata, raffinato riferimento alle prime borse create da Mademoiselle.

Galleria di immagini: Borse Chanel, foto e prezzi di Gabrielle Chanel primavera estate 2017

La campagna di lancio della Gabrielle de Chanel, iniziata il 27 febbraio, vede protagonisti alcuni dei volti più amati da Lagerfeld: Kristen Stewart, Cara Delevingne, Pharrell Williams e Caroline de Maigret. Se nel primo teaser, la maison teneva ancora nascosta la campagna e la nuova borsa, nei quattro video rilasciati dalla griffe, i quattro testimonial giocano, ognuno con il suo stile, con il nome Gabrielle Chanel.