San Valentino è alle porte, con i festeggiati che corrono a cercare il regalo migliore da fare al partner.

Ogni anno è necessario superarsi rispetto al precedente, in modo da far vivere al proprio “Valentino” un giorno davvero speciale.

Ma se fino a qualche anno fa era sufficiente fare una puntatina dal fioraio, o ancora prenotare un tavolo in un esclusivo ristorante, soddisfare le richieste della donna del secondo millennio non è più così facile.

Come al solito in Medio Oriente hanno risolto il problema a modo loro, ovvero spendendo cifre considerevoli per risultati di sicuro effetto, tenuto conto che la festa degli innamorati è oramai un evento mondiale che ha perso le originarie radici cattoliche.

Ecco la proposta: per San Valentino va bene un bouquet da regalare al fortunato oggetto del proprio amore, ma non un classico mazzo di fiori, oramai superato, ma un mazzo di banconote.

Ecco che dalle mani esperte di artigiani locali hanno assemblato banconote da 50, 100 e 500 Riyal, la moneta dell’Arabia Saudita, fino ad ottenere un bouquet costituito da un milione di Riyal, pari a circa 266.667 dollari.

La spesa è considerevole, ma il vantaggio al contrario è che certi fiori non appassiscono mai.