Se ne sono dette di tutti i colori sul divorzio tra Brad Pitt e Angelina Jolie, ma, tra bufale e notizie reali, è comunque chiaro che la separazione tra i due attori sia stata brusca e non amichevole. Mentre Angelina Jolie ha ottenuto in via temporanea l’affidamento dei sei figli, Brad Pitt ha solo un diritto di visita con l’accompagnamento di una terapeuta. Da settembre, tuttavia, l’attore avrebbe visto i bambini solo tre volte: questa situazione, come comprensibile, lo sta facendo soffrire enormemente.

Us Weekly riporta che Brad Pitt sarebbe affranto per avere avuto in questi mesi così poco tempo da trascorrere con Maddox, Pax, Zahara, Shiloh, Vivienne e Knox. “È devastato”, una fonte ha rivelato alla rivista americana.

Angelina Jolie, nel firmare le carte del divorzio a metà settembre, aveva richiesto l’affidamento esclusivo dei figli, lasciando a Brad Pitt un diritto di visita sotto sorveglianza. Brad Pitt, che era sotto indagine per abuso su minore per un presunto diverbio avuto con il figlio Maddox, aveva aderito in via temporanea a concedere alla moglie la custodia temporanea dei figli. “Brad vuole limitare gli scontri”, ha riportato Us Weekly, “vuole fare quello che è meglio per i bambini e limitare il loro stress. Non si crea una nuova realtà dall’oggi al domani”.

Sempre secondo quanto riporta la rivista, Brad Pitt e Angelina Jolie hanno avuto difficoltà a gestire la loro nuova situazione e l’attore di Fight Club non avrebbe visto i suoi figli per quasi un mese dopo la separazione ufficiale. I bambini, inoltre, sarebbero seguiti da uno psicologo, anche se continuano ad avere molte difficoltà ad accettare il divorzio dei genitori.

“Maddox e Pax sono talmente arrabbiati con Brad e Angie che non vogliono più vivere con nessuno dei due. I due ragazzi non sopportano il comportamento dei genitori e a cosa li hanno sottoposti, e stanno chiedendo di andare a vivere con lo Zio James o da un altro parente. Vogliono avere una vita normale come i loro amici”, aveva ripotato una fonte a Hollywood Life. Tuttavia, la notizia del presunto trasferimento dei piccoli Jolie-Pitt dal fratello di Angelina Jolie era stata smentita.

In ogni caso, secondo altre fonti, Pax e Shiloh vorrebbero ricongiungersi con il padre, mentre, in generale, tutti e sei vorrebbero che i loro genitori tornassero insieme o quantomeno desidererebbero tornare a vivere nella loro grande casa di Los Angeles in cui sono cresciuti.