Brad Pitt è disgustato da tutte le notizie che circolano su di lui e sul motivo del divorzio con Angelina Jolie, in particolare modo sulle illazioni secondo cui i suoi figli avrebbero paura di lui dopo quando successo tra l’attore e il figlio Maddox, il più grande dei sei figli, sul jet privato.

Non è ancora chiaro cosa sia successo, ma secondo alcune fonti ci sarebbe stato un confronto acceso tra padre e figlio durante il volo, che ha spinto Angelina Jolie a firmare le carte per il divorzio poco dopo. Questo ha portato a interrogarsi sulle capacità genitoriali di Brad: cosa è successo esattamente su quel jet privato da spingere l’attrice a voler divorziare?

Certo, d’altro canto, sembra strano che l’attore si sia rivelato un pessimo padre da un giorno all’altro, mentre nei dieci anni precedenti Angelina aveva sempre definito il compagno come un “ottimo padre”. A peggiorare le cose, l’apertura dell’indagine per abuso sui minori a carico di Brad Pitt: un paio di giorni fa, Angelina Jolie è stata interrogata per quattro ore su quanto avvenuto sul volo incriminato.

Brad Pitt, secondo quanto riporta Inquisitr, sarebbe furioso per il fatto che le persone adesso lo vedano come un padre violento, un padre che ha messo talmente paura ai suoi figli da non volerlo più vedere. “Quei bambini non hanno mai avuto paura di Brad, sono solo cavolate”, una fonte ha rivelato Hollywood Life. “È vero che lui e Maddox si sono scontrati, hanno avuto alcune discussioni accese, ma tutto questo è normale, fa spesso parte del rapporto del padre con il proprio figlio maschio adolescente. Non c’è stato nessun abuso né i suoi figli hanno paura di loro, è disgustoso che qualcuno possa dire queste cose”.

La scorsa settimana, è stato rivelato che Maddox, cha ha 15 anni, sarebbe stato esitante all’idea di incontrare il padre dopo quanto accaduto sull’aereo, ma alla fine avrebbe accettato di vederlo. Al contrario, gli altri figli, soprattutto Shiloh, secondo alcuni report, sarebbero arrabbiati con la madre per tenerli lontani dal padre. In ogni caso, Angelina Jolie non ha mai voluto estromettere Brad Pitt dalla potestà genitoriale, quindi questo mette in dubbio l’ipotesi che l’attore possa essere diventato un violento.

Tuttavia, secondo molte fonti vicino all’attore, Brad starebbe passando veramente un brutto momento in quanto la famiglia è la cosa a cui tiene di più e il pensiero che tutti credano che lui sia il cattivo del caso lo fa stare ancora peggio. “Brad è il padre più amorevole e vicino possibile. Tutto questo sarà risolto e tutte le accuse contro di lui cadranno ma è comunque orrendo per lui doverlo affrontare”, ha continuato la fonte.