Questa news ha davvero dell’incredibile, ma forse chi conosce bene il rapporto tra Brad Pitt e George Clooney non si stupirà più di tanto. Amici di lunga data, infatti, i due attori sono soliti farsi scherzi a vicenda, talvolta molto pesanti. Sembra addirittura che entrambi abbiano speso un sacco di soldi per pagare varie escort “al maschile” e inviarle come regalo al collega.

La notizia arriva dal magazine “Life & Style“, tuttavia è molto più interessante leggere la versione dei fatti del blog Celebitchy, che ovviamente cita anche Elisabetta Canalis, che avrebbe conosciuto Clooney proprio in questo modo: si dice che Pitt abbia pagato la ex velina per presentarsi a casa di George, che poi se ne sarebbe perdutamente invaghito.

Al di là di questa ultima affermazione sulla bella trentaduenne sarda, con molta probabilità assolutamente falsa, la faccenda degli scherzi tra le due star di Hollywood è veramente curiosa. Ecco che cosa ha raccontato una fonte vicina a entrambi:

Brad e George si stanno inviando l’un l’altro un flusso continuo di escort, di solito quando uno dei due si trova sul set. Le escort vengono pagate in anticipo con la carta di credito, così sono sicuri che si presenteranno all’appuntamento.

Ma i giochi pesanti tra Pitt e Clooney non si limitano a questo, infatti qualche anno fa sembra si siano divertiti non poco a rovinare le loro costose auto solo per il gusto di farsi dispetti.

Brad ha offerto mille dollari a chi era disposto a fare pipì sulle prese dell’auto di Clooney, e quest’ultimo per ripicca ha pagato cinquemila dollari per far dipingere la macchina di Pitt con uno spray arancione al peperoncino.

È proprio vero che troppo denaro, a volte, può letteralmente far impazzire.