Dopo 10 anni esatti da “Mr. & Mrs. Smith”, il film che li ha fatti innamorare (malgrado l’attore fosse allora legato con Jennifer Aniston), Brad Pitt e Angelina Jolie tornano insieme sul set con “By The Sea“, film scritto e diretto dalla Jolie. In una intervista rilasciata a “Vogue Magazine”, Brad Pitt ha raccontato come è stato essere il protagonista maschile del film diretto da sua moglie, ammettendo di aver lavorato molto bene sotto la direzione di sua moglie«È risoluta, incredibilmente intuitiva e decisamente molto sexy. Mi fido di lei sul set come nella vita».

Ambientato in Francia nella metà degli anni Settanta, il film racconta la storia di una ex ballerina e di suo marito, uno scrittore americano. I due non sono più innamorati come un tempo, ma degli incontri sono destinati a cambiare le loro vite. Secondo alcune indiscrezioni raccolte da “Yahoo! Celebrity”, pur avendo interpretatouna coppia in crisi, che lotta per la sopravvivenza del loro matrimonio, i Brangelina sono ancora follemente innamorati l’uno dell’altra, smentendo così le voci di un divorzio continuino a far rumore tra i giornali scandalistici.

Brad Pitt ha rincarato la dose è ha raccontato che lavorando insieme hanno avuto più tempo da passare insieme con i loro sei figli (i due gemelli Knox e Vivienne, Shiloh, Zahara, Pax e Maddox). «Alla fine di ogni giorno abbiamo potuto salutare insieme in nostri bei figli, parlare con loro della giornata trascorsa e ordinare a tutti di lavare i denti prima di andare a letto».

Sempre su “Vogue Magazine”, Angelina Jolie ha recentemente dichiarato che lei e Brad hanno i loro problemi: «Ma i problemi dei personaggi che abbiamo interpretato non sono neanche lontanamente simili ai nostri. Altrimenti non saremmo riusciti a fare il film». Pitt ha spiegato: «Siamo capaci ancora di sperimentare e di giocare: questo è stato il set su cui mi sono sentito più al sicuro in assoluto. Per questo siamo stati liberi di dar sfogo a noi stessi». In Italia, “By the Sea” sarà nelle sale il 12 novembre.