Brad Pitt sta tornando in scena dopo gli ultimi difficili mesi che hanno seguito il divorzio da Angelina Jolie: il divo hollywoodiano è apparso sulla copertina dell’ultimo numero di GQ, la sua prima dall’annuncio della separazione dalla moglie.

GQ ha realizzato tre cover con Brad Pitt, nelle quali l’attore guarda dritto nella telecamera, con sguardo serio e senza sorridere. Il punto focale delle tre copertine sono gli occhi blu di Brad, messi in risalto in tutti e tre gli scatti. Nella prima copertina, il sex symbol indossa una giacca elegante e sembra trovarsi in un ambiente di campagna, mentre la seconda foto lo ritrae in uno sfondo montano, tanto che lo stesso Brad ha del ghiaccio sulla barba e sul volto, oltre a indossare un maglioncino rosa. La terza immagine, invece, vede Brad Pitt in camicia hawaiana mentre si rilassa in mezzo a un campo di grano.

Gli scatti sono stati realizzati dal fotografo Ryan McGinley che, insieme a Brad Pitt, si è recato per il servizio fotografico in una gita tra il White Sands National Monument, il Carlsbad Caverns National Park e l’Evrglades National Park. L’attore americano ha anche rilasciato un’intervista alla prestigiosa rivista maschile, ancora non pubblicata interamente. Tuttavia, GQ ha annunciato che l’intervista con Brad Pitt sarà una conversazione “cruda e riflessiva” su “l’amore, la perdita, la paternità, e su come andare avanti dopo che tutto va a pezzi”.

Tuttavia, sembra che i rapporti con la sua famiglia stiano migliorando, in quanto la stampa americana ha riportato che la scorsa settimana i suoi figli sono stati con lui nella sua casa di Los Feliz a Los Angeles per la prima volta negli ultimi sette mesi, trascorrendo con lui l’intero weekend. Brad Pitt e i suoi figli – Maddox, Pax, Zahara, Shiloh, Knox e Vivienne“hanno cenato tutti insieme, cosa che Brad ha veramente apprezzato”, ha riportato una fonte a In Touch Weekly. “È stato caos totale, perché i bambini volevano tutti mangiare cose diverse, e Brad è stato felice di avere due chef che hanno esaudito tutti i loro desideri”.

Brad Pitt è stato aiutato da alcune tate, su insistenza di Angelina Jolie, almeno secondo riporta l’insider in questione, “perché lei è sola ad avere l’affidamento fisico dei bambini. Brad non ha bisogno di avere tate sue in questo momento”. Sembra che la presenza delle tate sia stata consigliata anche dal terapista di famiglia.