Da anni ormai i lavori  realizzati dall’artista Banksy hanno conquistato il mondo, celebrità comprese:  il suo ultimo progetto, tuttavia, ha conquistato in particolare una star del mondo di Hollywood ed eterno sex symbol, Brad Pitt.

L’attore, nonché dolce metà di Angelina Jolie, ha infatti espresso tutto il suo entusiasmo riguardo Dismaland, l’ultimo progetto realizzato dallo stesso Bansky tanto da volerci fare un salto, ma a una condizione: visitare il parco la mattina presto, prima che lo stesso apra al pubblico.

Questo perché preoccupato di “rovinare” l’aria “depressa” del posto e del progetto con gli altri visitatori che, magari vedendolo, possono avere delle reazioni di stupore e di felicità. Dismaland, infatti, da come si evince dal nome, altro non è se non una Disneyland al contrario, non più felice e scintillante ma tetra e triste: da una statua di Ariel distorta fino alla carrozza di Cenerentola rovesciata.

Un posto – che si trova a Weston-super-Mare nel Somerset, in Inghilterra – tetro ma, nonostante si tratti di un progetto realizzato da un artista importante, con un prezzo decisamente basso: per entrare, infatti, bisognerebbe pagare solamente tre sterline.

Secondo quanto dichiarato da alcune fonti Brad “ha seguito i lavori di Bansky da anni e ama la sua ideologia” e lo stesso artista avrebbe già garantito al divo un permesso speciale per visitare il parco prima che questo apra la mattina ma, a quanto pare, sarà comunque da solo, senza Angelina e l’intero clan dei figli al seguito così che possa godersi il mood “tetro” del parco in pace.