Finalmente ieri ha avuto luogo il tanto atteso panel di “Breaking Dawn” al Comic Con di San Francisco.

Presenti, come già annunciato, i protagonisti Kristen Stewart, Robert Pattinson e Taylor Lautner, in un’inedita versione divertente e scanzonata per rispondere alle domande dei giornalisti.

Galleria di immagini: Breaking Dawn al Comic Con

Non c’è stato spazio soltanto per le battute con il pubblico in sala, ma anche per la presentazione di due spezzoni di “{#Breaking Dawn}”, l’ultimo capitolo della saga “Twilight” che vedrà il suo debutto il prossimo novembre. Gli spettatori hanno potuto godere della sequenza del viaggio di nozze, girata quest’ultima in Brasile, e della parte dedicata ai dubbi di Jacob dopo la sua scelta di schierarsi in difesa di Bella. Presentato, inoltre, un nuovo trailer per la prima parte dell’epilogo.

I tre divi si sono mostrati, come largamente ipotizzato, in stile assolutamente casual. Robert ha mantenuto il suo taglio asimmetrico, retaggio delle esigenze di scena del recentemente concluso “{#Cosmopolis}”, mentre Kristen ha sfoggiato una maglia morbida dalle fattezze trasparenti, che lasciava intravedere l’intimo nero sottostante. Maglia nera e giacca di pelle, invece, per il licantropo Taylor.

Dal palco, il regista Bill Condon ha spiegato come la realizzazione di “Breaking Dawn” sia stata più intensa delle pellicole precedenti, perché in questo caso vi è stato un intento più horror, con il suo culmine nella chiacchierata scena del parto cesareo effettuato da Edward a suon di morsi. Kristen, invece, ha voluto sottolineare come nell’ultimo capitolo della saga il personaggio di Bella subirà una vera evoluzione psicologica perché, pur avendo solo 18 anni, la ragazza sarà sottoposta a forti cambiamenti e responsabilità: la trasformazione in vampiro, la maternità, la lotta per resistere alla tentazione del sangue doneranno al pubblico una Bella più forte, ma anche più intrigante e maliziosa.

La stessa Stewart è stata elogiata dal regista, che si è complimentato con l’attrice per l’impegno e, soprattutto, per la sua conoscenza completa dell’opera letteraria, e lo stesso ha fatto Robert, il quale ha voluto poi aggiungere come l’apporto di Stephenie Meyer sul set sia stato fondamentale. Incredibilmente, è stato Lautner a ricevere la gran parte delle domande, sia perché vi è molta attesa per il suo imminente “{#Abduction}”, sia perché vi è molta curiosità per il ruolo di Jacob in “Breaking Dawn”, considerando come dovrà sopportare le tensioni con Edward e i contrasti con Bella.

Come accennato, c’è stato anche spazio per il divertimento. Nel video reso disponibile da Clever TV, si nota come i tre protagonisti, in particolare Robert, siano scoppiati in una calda risata alla domanda di un giornalista, il quale ha chiesto loro quali fossero i dettagli più strani emersi dopo tanti anni di condivisione del set. Pattinson ha quindi risposto scherzando sulla passione di Kristen per il Cooking Channel, a cui la giovane ha ribattuto simpaticamente sottolineando come tutto il cast goda dei benefici di questa sua passione. La Stewart ha quindi concluso ironizzando sulle doti di ballerino del collega Taylor. Presenti al panel, ma con un’attenzione assolutamente minore rispetto ai divi principali della saga, anche altri componenti del cast come Ashley Greene e Nikki Reed.