A meno di tre giorni dal panel dedicato a Breaking Dawn al Comic-Con di San Diego, il regista Bill Condon ha dichiarato cosa si vedrà, o meglio, cosa non si vedrà. Intanto è stata ufficialmente annunciata la data della première londinese di uno dei film più attesi dell’anno.

Come già sanno tutti i fan della saga di “Twilight“, e soprattutto dei suoi protagonisti, Robert Pattinson e Kristen Stewart, giovedì 21 alle 11.15 a San Diego verrà mostrata un’altra anticipazione da “{#Breaking Dawn}”, ma dopo il trailer con il matrimonio, e il primo annuncio della gravidanza, cosa possono mostrare di più senza rovinare l’attesa?

Galleria di immagini: Il calendario di Breaking Dawn

Pare essere una delle maggiori preoccupazioni anche di Bill Condon, che ha risposto così:

“Sto cercando di capire proprio questo adesso. È un po’ una sfida perché non vogliamo mostrare l’abito da sposa, né alcune delle scene d’azione con i licantropi, che non sono pronte.”

Forse ci sarà qualche altra scena brasiliana dalla luna di miele? Il regista non si sbottona più di tanto, ma ha dichiarato di essere assolutamente ansioso di vedere le reazioni di quello che è davvero un pubblico fanatico.

Intanto Mark Boardman, dal sito che si occupa di tutte le première londinesi, ha fatto sapere via Twitter che la première londinese di “Breaking Dawn” sarà il prossimo 18 novembre in Leicester Square, data ufficiale di uscita. In Italia arriverà nelle sale il 16 novembre, ma sembra difficile che l’anteprima europea possa essere a Roma. Ha anche già dichiarato che Taylor Lautner ci sarà di sicuro, anche a settembre per la première inglese di “Abduction”.

Non resta che aspettare 3 giorni per avere qualche notizia e anticipazione in più, e soprattutto per vedere Robert Pattinson e Kristen Stewart di nuovo insieme. E intanto ci si può consolare con il nuovo calendario del film.