Le vacanze natalizie sono finite anche per i divi di Hollywood e pure per loro è quindi ora di tornare al lavoro. Le due vampire della saga di “Twilight” Ashley Greene e Dakota Fanning sono state infatti avvistate di ritorno sul set di Baton Rouge, per le riprese di “Breaking Dawn“. Incappucciato, è tornato sul set anche Kellan Lutz.

La 23enne Ashley Greene e la 16enne Dakota Fanning sono state paparazzate all’aeroporto di Los Angeles mentre partivano con destinazione Baton Rouge, in Louisiana, dove sono previsti i nuovi ciak dell’atteso doppio capitolo finale della saga vampiresca.

La giovane Fanning è stata fotografata con in mano un piccolo cuscino che le sarà servito per schiacciare un pisolino durante il volo ed essere al meglio per tornare nel gruppo di Volturi del film; recentemente l’attrice è stata inoltre scelta come nuovo volto della IMG Models.

Kellan Lutz sembra invece non aver particolarmente gradito i flash dei fotografi e si è infatti nascosto sotto il cappuccio mentre si imbarcava per la Louisiana. Insomma, come per tutti il ritorno al lavoro dalle vacanze può non risultare molto piacevole, soprattutto con una serie di paparazzi alle calcagna. Mentre ripartono quindi i lavori sul set, l’uscita mondiale della prima parte di “Breaking Dawn” è prevista per il 18 novembre 2011.