I fortunati fan del Comic-Con presenti al panel di “Breaking Dawn” lo scorso giovedì hanno avuto la fortuna di vedere del materiale inedito dell’ultimo capitolo della saga, soprattutto le attesissime scene di sesso. E il regista Bill Condon ha spiegato cosa si vedrà di preciso, e ha dichiarato la sua cotta per Kristen Stewart.

Ora che i materiali mostrati alla convention sono trapelati online, soprattutto l’ambita scena tanto sospirata della luna di miele, possiamo farci un’idea di quello che intende il regista Bill Condon quando parla delle scene di sesso:

Galleria di immagini: Robert Pattinson e Kristen Stewart complici al Comic-Con

“Nessuno vuole vedere, nessuno ha bisogno di vedere le scene di sesso nei minimi dettagli per avere l’esperienza incredibilmente intensa di loro che fanno l’amore, sai? Ed è anche molto più romantico. Lo stesso vale per la nascita, credo sia molto viscerale, ma non c’è bisogno necessariamente di avere delle inquadrature vicine di certe cose.”

Chissà se i fan sono d’accordo. Di sicuro saranno felici di sapere che Bill ha accettato di girare “Breaking Dawn” per via di Kristen:

“Il fatto che sia tutto dal punto di vista di Bella: non so perché, ma mi sento molto vicino a lei, soprattutto in questa storia. E poi ho una cotta per Kristen Stewart. L’idea che lei avrebbe intrapreso questo percorso, ero molto emozionato all’idea di collaborare con lei in questo film.”

Altro complimento che si aggiunge alla lunga lista per la giovane Stewart.