Altro che idillio d’amore. Per Kristen Stewart, la Bella Swan della saga cinematografica dedicata alla saga di Twilight nata dalla penna di Stephenie Meyer, le scene di sesso di {#Breaking Dawn} sono state tra le più imbarazzanti dell’ultimo capitolo, in barba a chi pensava che una scena d’amore tra lei e Robert Pattinson potesse essere per entrambi molto più semplice del previsto, considerando il legame amoroso che sembra esserci tra i due.

Galleria di immagini: Breaking Dawn: still dal trailer

Ad ammetterlo, è stata proprio la giovane attrice statunitense in un intervista rilasciata al settimanale messicano 15 a 20 in cui è emerso che, insieme alle scene del parto e del matrimonio, la sua preferita, è stata una delle più intense da interpretare davanti alla macchina da presa.

C’è stato però anche un lato positivo: infatti, essendo tra i primi a essere girati, il momento del sesso è stato rapidamente messo alle spalle per far spazio al resto del film, in uscita in Italia il prossimo 16 novembre. La ventunenne di Los Angeles ha dichiarato:

«Dopotutto, non mi sono sentita come se stessimo girando una scena di sesso, perché eravamo entrambi così a disagio e insicuri, visto che è una cosa piuttosto soggettiva. Ci sono volte in cui ci sono strani primi piani e tutti hanno aspettative così alte per queste scene.»

Fonte: HollywoodLife