Da tempo si rumoreggia di possibili scene di sesso selvaggio e brutale nell’imminente “Breaking Dawn”, tanto che il bel Robert Pattinson si è addirittura scontrato con la produzione della pellicola, spaventato dalla possibilità di ferire l’amata Kristen Stewart. L’indiscrezione a luci rosse sembra trovar conferma nella prima foto ufficiale del film, dove alcuni indizi lasciano intendere una vera passione hot.

Lo scatto, diffuso via Twitter del regista Bill Condon, mostra il braccio della Stewart adagiato sulle lenzuola, mentre la mano stringe in pugno alcune piume. A quanto pare, questa immagine riguarderebbe le scene successive al sesso violento tra Kristen e Robert. Il vampiro, infatti, si lancerà in un amplesso brutale con la compagna, tale da disfare cuscini e coperte della loro alcova amorosa.

Nella loro quotidianità, i RobSten saranno altrettanto eccitati e passionali? La risposta è ovviamente negativa. Pattinson sembra sempre molto riluttante in materia di sesso ed erotismo, tanto da rimanere stupito, invece, dalla disinvoltura erotica della compagna. Il loro presunto incontro amoroso di Vancouver, infatti, non ha rivelato dettagli pruriginosi da film porno, così come l’esplicito rifiuto a una certa temerarietà più volte ribadito dall’attore inglese. La compagna, tuttavia, esplorerebbe volentieri nuovi orizzonti della sensualità, così come lasciato intendere durante la promozione di “Welcome to the Rileys”.

Si tratta di una questione che, ormai, riempie quotidianamente le pagine delle riviste rosa, trattata pochissimi giorni fa anche da oneGossip. Due diverse fonti in un paio di giorni, di conseguenza, sembrano confermare questo mistero: Robert a letto è un gentiluomo, forse troppo noioso per le fantasie di Kristen.

Rivediamo i due attori in un momento di relax dopo aver girato queste scene tanto hot.