Robert Pattinson ha presentato Breaking Dawn parte 2 in Australia e negli ultimi due giorni ha rilasciato un’intervista dietro l’altra, dove ha raccontato qualche dettaglio sull’ultimo episodio della saga di Twilight. In particolare delle scene di sesso vampiriche con Kristen Stewart.

Breaking Dawn Parte 2 infatti vedrà finalmente Robert Pattinson e Kristen Stewart entrambi vampiri, e se le scene di sesso tanto attese di Breaking Dawn parte I erano state delicate, queste pare lo saranno di meno. Secondo quanto dice lo stesso attore inglese:

Galleria di immagini: Robert Pattinson: Breaking Dawn Parte 2 in Australia

«La scena di sesso in questo film è veramente assurda. È semplicemente perché giriamo cose che saranno vietate ai minori di 13 anni. Era come provare a pensare a qualcosa di creativo per fare qualcosa di sexy. Non può essere semplicemente una scena di sesso normale. Deve essere la più grande scena di sesso tra vampiri che abbiate mai visto.»

E come al solito Rob e Kristen hanno dovuto girarla in mezzo a una troupe di 40 persone prima e poi passare alle espressioni eccitate, per l’imbarazzo di entrambi:

«Molti erano solo primi piani delle facce mia e di Kristen e non c’era nessuno. Dovevamo solo fare queste facce da estasi. Eravamo seduti da soli di fronte alla telecamera e il cameraman rideva. Le facce dei ragazzi non credo siano progettate per fare quelle espressioni.»

Espressioni che Robert ha prontamente mimato in modo decisamente grottesco. Ma la scena di sesso di Breaking Dawn Parte 2 sarà attesa quanto quella in Breaking Dawn Parte I?

Fonte: UsWeekly