Breaking Dawn parte II è stato presentato al Comic-Con un mesetto fa con altre anticipazioni, oltre a quelle inevitabilmente emerse dal trailer. Senza contare che chi ha letto i libri, sa benissimo qual è il futuro che aspetta Edward Cullen/Robert Pattinson e Bella Swan Cullen/Kristen Stewart.

Breaking Dawn Parte I è finito con Kristen Stewart/Bella moribonda dopo aver dato alla luce la figlia ibrida Renesmee, avuta dal finalmente marito vampiro Robert Pattinson/Edward. Dopo tre giorni di agonia perché il veleno le riprostinasse ossa e tessuti, l’avevamo lasciata mentre apriva gli occhi rossi sul nuovo mondo da vampira, vista anche nella prima clip mostrata della coppietta nel nuovo cottage. Da qui in poi sono tutti spoiler, ma già così pubblicizzati che è difficile chiamarli ancora in questo modo.

Galleria di immagini: Breaking Dawn parte II: prime still

Già nel trailer si vede Irina/Maggie Grace, la vampira amica dei Cullen, che denuncia Renesmee ai Volturi. Questi infatti hanno solo due grandi regole: non manifestarsi agli umani e non creare bambini vampiro, regole punibili con la morte. E infatti i Volturi si dirigono presto in direzione Fork per scontrarsi con la famiglia del Cullen. Questi, avvisati dalle visioni di Alice/Ashley Greene, corrono ai ripari chiamando a raccolta una serie di vampiri amici, che presto arrivano per dare man forte a Edward e Bella, e soprattutto per convincere Aro/Michael Sheen, che Renesmee non è una bambina vampira, ma un ibrido che nasce e cresce come un bambino normale, o quasi.

La piccola Renesmee intanto è sempre accanto a Jacob/Taylor Lautner che ha avuto il fatidico imprinting non appena l’ha vista in braccio a Rose/Nikki Reed, già alla fine di Breaking Dawn Parte I, liberando Bella dalle sue mire, e ponendo finalmente fine al triangolo che aveva percorso tutti i precedenti film. Per quanto riguarda la battaglia finale, Bill Condon, il regista, potrebbe aver deciso un finale diverso rispetto a quello del libro. E qui, per chi non avesse letto al saga, è meglio saltare al prossimo paragrafo. Mentre nel romanzo di Stephenie Meyer di fatto non si gioca nessuna vera battaglia, pare che nel film ci sarà invece uno scontro vero e proprio, visto che qualcosa si intravede già nel trailer, quando le squadre avversarie sono uno contro l’altro sul prato innevato e si corrono incontro.

Bill Condon ha poi dichiarato al Comic-Con di aver aggiunto un finale emotivamente intenso, probabilmente qualche immagine che ripercorra tutta la saga incentrato sull’amore tra Edward e Bella, qualcosa di simile a quei pochi secondi che Bella rivede prima di trasformarsi in vampira nella prima parte. Altra indiscrezione, di cui è stata Kristen a parlare al Comic-con sono le scene di sesso tra la coppietta di sposi entrambi neo-vampiri. Niente di delicato stavolta, come la chiacchieratissime prima notte di nozze in Breaking Dawn Parte I, ma qualcosa di selvaggio e animalesco. Così hanno detto. E ora non resta che aspettar novembre.