Breaking Dawn” grande protagonista alle nomination dei Razzies 2012, gli anti-Oscar. La pellicola della saga di {#Twilight} ha fatto incetta di nomination ai premi meno ambiti dell’industria cinematografica mondiale, ma c’è persino chi è riuscito a fare di peggio: Adam Sandler con il suo “Jack e Jill”.

Breaking Dawn ha ricevuto ben 8 candidature per i Razzies 2012, i premi che celebrano i peggiori film dell’anno: la pellicola è in corsa come Peggior film, Peggior sceneggiatura, Peggior “Prequel, remake o sequel”, Peggior regista e Peggior cast. In più, i protagonisti hanno fatto incetta di nomination personali.

Galleria di immagini: Breaking Dawn: album di nozze

Kristen Stewart è stata inserita nella cinquina delle peggiori attrici, Taylor Lautner come peggior attore (sia per “Breaking Dawn” che per “Abduction”), mentre nella categoria per la Peggior coppia sullo schermo, Kristen Stewart è in gara indistintamente “con Taylor Lautner o con Robert Pattinson“.

Insomma, mentre a Hollywood “The Artist” è appena stato insignito dell’Oscar di miglior film dell’anno, nel frattempo è iniziata la corsa anche alle peggiori pellicole. “{#Breaking Dawn}” se la dovrà vedere con “Jack e Jill”, l’ultima commedia che vede protagonista Adam Sandler, che ha stabilito un nuovo record per i Razzies con ben 11 nomination, e quindi con “Transformers 3″, “Bucky Larson: Born to Be a Star” e “Capodanno a New York”. Tra i nominati nelle varie categorie ci sono inoltre presenze illustri come Nicole Kidman, Katie Holmes, Nicolas Cage, Russell Brand, Al Pacino, Sarah Jessica Parker, Patrick Dempsey, James Franco e persino Sarah Palin. Cosa ne pensate delle candidature per questi anti-Oscar?

Fonte: HollywoodLife