Brenda Hampton, autrice della serie “Settimo Cielo” e della recente “La vita segreta di una teenager americana” ha definito Bristol Palin come la mamma teenager più famosa d’America. La figlia di Sarah Palin, ex governatrice dell’Alaska nonché candidata alla vicepresidenza degli Stati Uniti nel 2008 al fianco di John McCain, era salita agli onori delle cronache quando, durante la campagna elettorale, aveva dichiarato di aspettare un figlio dal fidanzato. Allora aveva solo 17 anni.

Il caso creò scalpore e portò grande attenzione mediatica sul tema della maternità in giovane età. Tema di cui si sono occupati film come “Juno“, il docu-reality di Mtv “16 and pregnant” e il già citato telefilm “La vita segreta di una teenager americana”.

Terminata la campagna elettorale con la vittoria di Barack Obama, Bristol Palin è diventata mamma il 27 dicembre 2008, rimanendo comunque da allora sempre sotto i riflettori. Alla creatrice de “La vita segreta di una teenager americana” è venuto naturale, quindi, chiamarla come guest-star di uno degli episodi della terza stagione, in onda quest’estate negli Stati Uniti e successivamente in arrivo da noi sul satellitare Fox e in chiaro su Mtv. La ragazza vestirà i panni di se stessa e si è dichiarata eccitata di poter prendere parte a un programma che tratta la tematica della maternità adolescenziale in maniera molto educativa.

La madre Sarah Palin era invece stata recentemente al centro di una polemica con la serie animata “I Griffin” di cui vi avevamo già informato.