Britney Spears ha fatto il suo debutto come giudice di X-Factor e ha convinto pubblico e colleghi. La Principessa del pop ha tirato fuori le unghie, e nonostante avesse inizialmente affermato di provar difficoltà a dir “no” ai concorrenti, alla fine non si è tirata indietro con commenti degni di Simon Cowell. E con una spalla come Demi Lovato altrettanto spavalda.

X-Factor USA con Britney Spears e Demi Lovato come nuovi giudici, accanto a Simon Cowell e L.A. Reid, ha esordito ieri sera con la puntata registrata delle audizioni, mentre il giorno prima c’è stata la festa di apertura con cerimonia delle impronte. E già è apparsa evidente la sintonia tra i giudici e la sicurezza delle nuove arrivate.

Galleria di immagini: Britney Spears: première di X-Factor

Britney non ci ha pensato due volte a stroncare una lunga serie di contendenti, con commenti che davvero facevano a gara per scherzosa cattiveria con quelli di Cowell, da sempre il più feroce a X-Factor. Qualche esempio, dal soft al più sarcastico:

«Credo che tu abbia bisogno di esercitarti ancora un po’.»

«Credo che sia andato semplicemente male.»

«La voce è venuta fuori, ma non è stato bello.»

«Hai bisogno di un nuovo insegnante che ti insegni a cantare.»

«Mi sembrava di ascoltare Alvin Superstar.»

«Credo che tu sia molto stonato. Non sei tagliato per X-Factor.»

Ma soprattutto una scena con un aspirante cantante di 51 anni, Shawn Armenta, che ha presentato sul palco una di quelle incredibili maleducazioni. Dopo aver cantato un brano personale, accolto da facce tra il disgustato e lo stupefatto, ai primi commenti malevoli ha reagito insultando Demi Lovato. A quel punto Britney ha reagito con spietata freddezza:

«Voglio sapere chi ti ha fatto salire sul palco. Mi sento a disagio soltanto al pensiero che mi stai guardando.»

Non che la Reginetta ritrovata abbia solo stroncato i contendenti, con qualcuno è stata particolarmente dolce e delicata. Come con un ragazzo che aveva cantato con lei 10 anni fa – anche se non si è tirata indietro quando si è trattato di dirgli di no – con un sosia giovane di Justin Bieber che per lei era adorabile e con Quatrele Da’an Smith, ragazzo di 21 anni che si è presentato in abito da sposa cantando Born this way di Lady Gaga. La cui interpretazione non solo ha raccolto il consenso divertito di Britney e Demi, sdilinquite, ma persino l’imbarazzato apprezzamento di Cowell:

«Se immagini che Madonna, Bobby Brown e Dracula abbiano un figlio, quello saresti tu. Ma in un modo molto strano, mi piace. Ogni tanto bisogna abbracciare la follia.»

Sembra proprio che X-Factor USA con le nuove entrate abbia davvero trovato la formula magica. E Britney nuovo splendore.