Dopo le accuse di molestie sessuali e maltrattamento dei figli, Britney Spears è di nuovo al centro dell’attenzione dei media. Ma stavolta per motivi meno spaventevoli. Il suo fidanzato Jason Trawick le ha infatti chiesto di sposarla. E lei ha detto sì.

L’ultima volta che avevamo parlato di Britney Spears era per le accuse mosse dal body-guard Fernando Flores, secondo cui, la pop-star gli avrebbe mostrato le parti intime, e avrebbe ripetutamente messo a rischio la salute dei suoi figli.

Le accuse sono state di nuovo smontate, sia dall’ex marito Kevin Federline che da provvedimenti legali con cui Britney avrebbe reagito. La cantante non si è lasciata scuotere dalle dichiarazioni infamanti e ha continuato a farsi vedere sorridente con i figli e il compagno Jason Travick, suo stesso agente che frequenta da maggio.

Se n’è persino andata con lui in vacanza alle Hawaii, e qui Jason, secondo una fonte di HollywoodLife le avrebbe chiesto la mano:

La proposta di matrimonio è stata la parte più importante della loro vacanza hawaiana. Britney voleva sposarsi e Jason ha sentito che era il momento migliore per proporsi.

E lo ha fatto nel modo pi tradizionale: con una cenetta romantica in spiaggia a lume di candela. E se è vero quanto riporta il sito, lei avrebbe detto sì.

Questo potrebbe essere il terzo matrimonio per Britney: il primo durato 50 ore con Jason Alexander, il secondo con il ballerino Kevin Federline durato 3 anni. Speriamo che il 3 le porti fortuna.