Britney Spears è tornata con “Femme Fatale” e i fan sono già in delirio. Le sue ultime performance televisive, tra cui l’apparizione al Jimmy Kimmel Live, hanno preoccupato gli appassionati più apprensivi: nonostante l’appoggio della folla urlante, Britney è apparsa priva di verve e in difficoltà nell’esecuzione della coreografia.

Le testate rosa avevano bloccato sul nascere un’eventuale polemica, ricordando come la Spears sia reduce da un lustro infernale e, di conseguenza, si tratterebbe solo di riprendere confidenza con il palco. Ma i media americani, sembra inutile sottolinearlo, non si sono lasciati l’occasione di generare ascolti inventandosi una nuova modalità d’indagine: la diagnosi psicologica televisiva.

Galleria di immagini: Britney Spears presenta "Femme Fatale" a San Francisco

Per giustificare le carenze danzerecce di Britney, infatti, è stato chiamato Dr Drew, uno dei medici più famosi della televisione a stelle e strisce: dall’analisi del video, l’uomo ha stilato una vera e propria diagnosi alla cantante, con tanto di consigli per la cura.

La Spears ballerebbe in modo robotico perché affetta da gravi problemi psicologici antecedenti al successo: gli psicofarmaci che assumerebbe, infatti, avrebbero l’effetto collaterale di ridurre la fluidità dei movimenti.

Ma il Dr Drew si spinge anche oltre: il disagio di Britney pare sia incurabile e lo dovrà gestire per tutta la sua esistenza.

Si tratta di rivelazioni scioccanti, soprattutto perché provenienti da un esperto in materia che, in barba al rispetto della privacy di questo "paziente" VIP, si lancia in una seduta di psicoterapia alla carlona, senza nemmeno aver mai conosciuto la persona di cui parla. Un metodo d'azione molto gradito ai media statunitensi, che altrove avrebbe invece generato accese proteste.

Guardando il video, non ci è dato sapere se Britney soffra di un disagio mentale incurabile. Di primo acchito, sembrerebbe semplicemente affetta da ansia. Dal panico alla condanna di pazzia senza possibilità d'uscita, però, sembra legittimo ritenere vi sia una sostanziale e incomparabile differenza. In tutto questo, nessuna dichiarazione in merito a Dr Drew è stata rilasciata dalla Spears: che i "pazzi" siano più coscienziosi dei loro medici?