Circola la notizia che Bruce Lee possa tornare a vivere. No, non verrà fatto un rituale per riportarlo in vita né una seduta spiritica per parlare con lui. Semplicemente, si vocifera che verrà girato un remake de “I tre dell’operazione Drago(Enter the Dragon)”.

A interpretarlo è stata chiamata la star coreana Rain, che prossimamente vedremo nel film d’azione “Ninja Assassin”. Sembra che le voci su questo presunto remake siano vere e che la conferma provenga proprio dalle parole di Rain, il quale ha dichiarato di averne discusso con la Warner Bros, la stessa casa di produzione di “Ninja Assassin”.

Ma Rain ha poi detto di non aver ancora deciso il da farsi. C’è ancora molta confusione riguardo la possibilità che l’attore coreano voglia reincarnare il leggendario attore cinese e forse molti non gradiranno che qualcuno possa ricoprire quel ruolo. Sta di fatto che Rain potrebbe già partire bene, perché ha un buon fisico, conosce bene le arti marziali e ha presenza scenica (oltre a essere già un divo nella sua nazione).

Ma l’aspetto estetico può bastare per interpretare Bruce Lee, considerato soprattutto un maestro “spirituale”? Ai fan di Lee (che sono tantissimi) l’ardua sentenza…