Bugatti è uno dei costruttori che senza dubbio hanno fatto la storia dell’automobilismo mondiale, soprattutto perché è stato uno dei pionieri del settore, abbracciando spesso forme estreme di lusso che non conoscono compromessi.

In Germania, la gloriosa casa italo francese fondata da Ettore Bugatti nel 1909, e che dopo alterne fortune è passata nel 1998 nelle mani della Volkswagen, ha presentato un nuovo modello in occasione del Salone di Francoforte, la Bugatti Galibier.

Si tratta di una elegantissima berlina a quattro porte, che celebra degnamente il centenario del marchio riallacciandosi alla tradizione, infatti prende ispirazione da uno dei modelli più famosi della casa automobilistica, la Type 57.

Gli interni sono rifiniti con attenzione estrema ai minimi dettagli, la selleria è in morbida pelle pregiatissima, da sottolineare poi la presenza sul cruscotto del cronografo appositamente creato da Parmigiani, celebre orologiaio svizzero.

Sotto il cofano in fibra di carbonio, come il resto della carrozzeria, romba il potente quadriturbo montato già sulla Veyron, un propulsore capace di una potenza di ben 1001 cavalli che fiondano la Galibier fino alla velocità di 350 km/h.

Questa vettura entrerà in produzione a partire dal 2012 e sarà venduta ad un prezzo di 1.300.000 euro.