{#Burberry} ha deciso di puntare tutto sul mondo degli {#accessori}, inaugurando uno store ad essi completamente dedicato proprio in terra italiana. La scelta è ricaduta su Roma dove, in piazza San Lorenzo in Lucina, il brand ha sviluppato uno spazio di 300 mq in cui dare libero spazio a tutto ciò che fa {#moda}, completando ogni look con stile ed eleganza propri di uno dei marchi più conosciuti e riconosciuti al mondo.

Dietro alla realizzazione del negozio firmato Burberry c’è Christopher Bailey, Chief Creative Office che ha ideato il progetto caratterizzato dall’uso di complementi hi-tech come proiezioni di sfilate su video wall, insieme alle immagini delle campagne pubblicitarie e tutto ciò che concerne le novità del brand. Gli accessori, tutti rigorosamente secondo lo stile intramontabile del marchio luxury britannico, sono ovviamente i grandi protagonisti: oltre alle sezioni dedicate alla moda donna e uomo, lo store ospita anche le collezioni dedicate agli occhiali e agli orologi, completando così tutto il catalogo.

Burberry, brand nato nel lontano 1956, è composto da ben cinque collezioni appartenenti ad altrettanti marchi indipendenti: oltre al più classico omonimo, caratterizzato dal tipico motivo tartan che l’ha reso inconfondibile agli occhi degli appassionati di moda, si è ritagliato un’importante fetta di mercato anche Burberry Prorsum, il lato più trendy e glam del gruppo. Non manca neanche il lato più giovane e casual, rappresentato da Burberry Sport, così come Thomas Burberry, più elegante e sofisticato, e Burberry Black Label, una linea esclusiva per il Sol Levante.