Si arricchisce sempre di più il cast di “Butter“, la commedia satirica prodotta dalla The Weinstein Company e da Jennifer Garner, che compare anche nel cast, e diretta da Jim Field Smith (“Lei è troppo per me”). Stavolta sono ben tre i nuovi acquisti: Hugh Jackman, Alicia Silverstone e Olivia Wilde.

Le vicende raccontate in “Butter” sono incentrate su una ragazzina afro-americana orfana, la quale è stata adottata da una famiglia del Midwest. La ragazzina scopre di avere un talento per le sculture di burro e ben presto si troverà a competere con un’ambiziosa abitante del luogo (interpretata da Jennifer Garner) nell’annuale concorso locale.

Nel film, Jackman, in una pausa tra un’avventura con gli artigli metallici e l’altra, vestirà i panni dell’ex-fidanzato della Garner; Alicia Silverstone, che ritorna così sul grande schermo (il suo ultimo film,”Stormbreaker”, risale al 2006), sarà la madre adottiva della talentuosa ragazzina e Olivia Wilde interpreterà una spogliarellista, nonché amante del campione di sculture di burro in carica.

Dopo Jennifer Garner e Ashley Greene, “Butter” può vantare altri tre interessanti star e, chiuso il casting in bellezza, la lavorazione del film può procedere verso l’imminente inizio delle riprese, previsto per il 17 aprile a Shreveport, in Louisiana.