Per la prima volta nella serie A del nostro campionato di calcio, nella terna che si occuperà di arbitrare la sfida tra Bari e Parma, saranno due donne ad affiancare l’arbitro nel ruolo di guardalinee. Lo comunica La Repubblica.

Per la partita che si svolgerà allo stadio Tardini, Pierluigi Collina ha scelto Cristina Cini e Romina Santuari, due professioniste che hanno già una lunga esperienza nello sport più bello del mondo. La Cini, infatti, ha debuttato nel lontano 2003, mentre la Santuari proviene dalla Prima Divisione.

Si parla molto sul Web relativamente a tale scelta e le figure di spicco del mondo del calcio sembrano piuttosto emozionate per il debutto delle due ragazze; addirittura si pensa ad accoglierle con un omaggio floreale per celebrare l’evento. Inoltre, in molti son contenti per il fatto che l’importante esordio avvenga proprio a Bari.

Le voci malevole non mancano e si dice che la scelta di Collina fosse influenzata dalla scarsa importanza della partita ai fini della classifica, ma sicuramente il duo tutto rosa saprà come farsi valere.

L’esperimento pare suscitare, tra gli appassionati di calcio, molto interesse. Del resto, un’entrata in grande stile nel campionato di serie A da parte delle due ragazze potrebbe far sì che eventi del genere accadano molto più spesso.